"Mi sono sempre sentita la seconda scelta.
La ruota di scorta. La seconda chance. Quella che 'va beh, se con questa non va, c'è sempre l'altra'. Non mi sono mai sentita importante per nessuno. Mai sufficiente. C'è sempre stato qualcuno al di sopra. La sfigata di turno."
—cuoretremante

cuoretremante:

Io: quest’anno perderò peso.

I miei genitori: ahahahahahahahahah

I miei amici: ahahahahahahahahhah

L’universo: ahahhahahahahahha

Albert Einstein: ahahahahahhahaha

George Clooney: immagina, puoi.

"Avevo una voglia matta di stendermi accanto a lei sul divano, abbracciarla e dormire. Niente scopate da pornofilm, nemmeno sesso. Solo dormire insieme, nel senso più innocente del termine.”
John Green, Cercando Alaska. (via booksoflovee)
"La durata di un abbraccio tra due persone è di 3 secondi. Ma i ricercatori hanno scoperto qualcosa di fantastico. Quando un abbraccio dura 20 secondi, si produce un effetto terapeutico sul corpo e la mente. La ragione è che un abbraccio sincero produce un ormone chiamato ‘ossitocina’, noto anche come l’ormone dell’amore, questo ormone ha molti benefici sulla nostra salute fisica e mentale, ci aiuta, tra l’altro, a rilassarci, a sentirci al sicuro, a calmare le nostre paure e l’ansia.”
"Quegli abbracci da dietro. Che ti fanno sussultare. Quegli abbracci da dietro inaspettati. Con le mani che cercano altre mani. E lui che arriva da dietro e ti sposta i capelli, da un lato. E senti il suo respiro caldo sul tuo collo. Quella voce, quelle parole sussurrate all’orecchio. E i brividi, che scendono lenti lungo la curvatura della spina dorsale. E lui che ti respira, tutta.”
— Occhi-grandi-nocciola (via occhi-grandi-nocciola)
"Sai? Vorrei davvero dormire con te una sera. No, non in quel senso. Niente sesso o cose strane. Solo dormire. Io e te abbracciati, con la mia testa sul tuo petto e la tua mano sulla mia schiena. Ecco. Quindi, sì. Una sera voglio dormire con te.”
©